Eccellenze in Europa

Ti trovi in:   Inizio > Rss – Levický slad Igp

 

 

 

Rss

Levický slad Igp

28.04.2016

«LEVICKÝ SLAD»

LEVICKY SLAD IGP SLOVACCHIA

 

N. CE: SK-PGI-0005-01181 — 20.11.2013

 IGP 

1. Denominazione: «Levický slad»

2. Stato membro o paese terzo Repubblica slovacca

3. Descrizione del prodotto agricolo o alimentare

3.1. Tipo di prodotto Classe 1.8. Altri prodotti dell'allegato I del trattato (spezie ecc.)

3.2. Descrizione del prodotto a cui si applica la denominazione di cui al punto 1

Il «Levický slad» è un malto d'orzo da birra di tipo «pils» chiara, utilizzato principalmente per la produzione di birra. Viene prodotto da varietà selezionate e certificate di orzo distico da malto coltivate nella zona geografica delimitata.
Le principali caratteristiche garantite del «Levický slad» sono le seguenti:
a) umidità: massimo 5 %;
b) colore: massimo 4,5 EBC;
c) estratto secco: minimo 80 %;
d) friabilità: minimo 78,5 %.
Le caratteristiche organolettiche del malto devono assomigliare all'aroma del malto puro, senza odore, e il gusto deve essere dolciastro e nitido. Il colore deve essere chiaro e uniforme, senza punti scuri. L'aspetto del malto ricorda il tipo di orzo trasformato.
3.3. Mangimi (solo per i prodotti di origine animale) e materie prime (solo per i prodotti trasformati)

La materia prima del «Levický slad» è l'orzo distico da malto, iscritto nell'elenco delle varietà registrate per il prodotto. Nella preparazione possono essere utilizzate tutte le varietà o solo alcune di esse.
La zona geografica delimitata è caratterizzata da suoli mediamente pesanti; si tratta di suoli come il černozëm, la čiernica, i fluvizem e il brunizem che si trovano in pianura o in leggero pendio e sono i migliori per la coltivazione dell'orzo da malto. Il territorio si caratterizza come una regione pianeggiante con un clima molto caldo e asciutto. Tali proprietà favoriscono una semina molto precoce dell'orzo da malto, un fattore di grande importanza per l'ottenimento di grani d'orzo di alta qualità (estratto ricco, percentuale minima di grani avariati, scarsa frequenza di malattie fungine), e una grande resa.
3.4. Fasi specifiche della produzione che devono avere luogo nella zona geografica delimitata

Fase 1. Acquisto, ricevimento e pulitura dell'orzo

Fase 2. Macerazione

Fase 3. Germinazione dell'orzo

Fase 4. Essiccazione e degerminazione

Fase 5. Degerminazione del malto
3.5. Norme specifiche in materia di affettatura, grattugiatura, confezionamento ecc.

Il malto può essere imballato in sacchi del peso massimo di 50 kg, oppure in sacchi contenitori (big bag) di peso compreso tra i 300 e i 600 kg con un'etichetta o un contrassegno del prodotto.
3.6. Norme specifiche in materia di etichettatura

I produttori possono utilizzare la denominazione «Levický slad» per l'etichettatura, promozione e commercializzazione del prodotto.
Tutti i tipi di confezione del prodotto riportano un'etichetta o un contrassegno su cui figurano il nome del produttore, l'indirizzo della fabbrica, il peso dell'imballaggio, il numero di lotto, la data di riempimento e la data di scadenza del prodotto e il simbolo dell'Unione europea; l'etichetta può riportare la dicitura «indicazione geografica protetta» o la sigla «IGP».
Il richiedente riconosce che tutti i produttori della zona geografica hanno il diritto di produrre il «Levický slad» conformemente al disciplinare del prodotto.


4. Delimitazione concisa della zona geografica

La zona geografica è delimitata da linee e punti geografici come qui di seguito indicato.
La parte settentrionale della zona da ovest a est è delimitata dal monte Holý vrch della catena montagnosa Považský Inovec, dai monti Veľký Tríbeč e Veľký Inovec, dai monti di Štiavnica e dai monti Javorie fino al fiume Krivánsky potok.
La parte orientale e meridionale della zona da ovest a est è delimitata dal fiume Krivánsky potok fino alla sua confluenza con il fiume Ipeľ, dal fiume Ipeľ fino alla sua confluenza con il Danubio e dal corso di quest'ultimo fino a Žitava.
La parte occidentale della zona da sud a nord è delimitata dal Danubio, dai comuni di Marcelová, Svätý Peter, Pavlov Dvor, Nesvady e Komoča fino al fiume Váh nei pressi del comune di Dedina Mládeže e dal fiume Váh fino al livello del monte Holý vrch della catena montagnosa Považský Inovec.


5. Legame con la zona geografica

Le condizioni naturali specifiche della zona delimitata, vale a dire le condizioni climatiche e le caratteristiche dei suoli, la qualità, la tradizione e la fama costituiscono la base del carattere unico del «Levický slad». La cintura montagnosa a nord protegge la zona dall'arrivo di masse di aria fredda. La temperatura media dell'aria durante il periodo vegetativo varia tra 15 e 17 °C e la pluviometria media è compresa tra 150 e 200 mm. La quantità totale di precipitazioni nelle altre regioni slovacche in cui si coltiva l'orzo varia tra 450 e 650 mm. Una quantità eccessiva di precipitazioni al momento della maturazione riduce il valore del grano per la produzione del malto poiché i fermenti che riducono l'amido in zuccheri sono attivati dal tempo umido e difficilmente il grano germina al momento della produzione del malto.
Oltre alle condizioni climatiche, sulla qualità del prodotto influisce anche il tipo di suolo. Si tratta di suoli come il černozëm, la čiernica, i fluvizem e il brunizem che si trovano in pianura o in leggero pendio. Nelle altre regioni slovacche in cui si coltiva l'orzo non sono mai presenti tutte le condizioni fondamentali (per quanto riguarda l'intensità delle precipitazioni, le temperature medie, la durata del periodo di vegetazione e le condizioni dei suoli). Senza questi requisiti per la coltivazione della materia prima il «Levický slad» non avrebbe la stessa qualità né la stessa resa.
L'orzo di primavera è seminato nella zona delimitata a partire dalla terza decade di febbraio fino alla decima decade di marzo inclusa e ciò influisce favorevolmente sulla sua resa e sulla qualità del grano. La qualità del grano d'orzo da malto si determina soprattutto nel periodo della formazione e del riempimento dei grani. Tale periodo può essere determinato su base fenologica: il suo inizio coincide con l'inizio della spigatura, che, nella zona delimitata, avviene nel periodo tra la prima e la terza decade di maggio e il suo termine corrisponde alla piena maturità. La durata totale del periodo di vegetazione dell'orzo di primavera nella zona delimitata è di circa 120 giorni e, all'interno di questo periodo, la fase tra l'inizio della spigatura e la piena maturità dura in media 44 giorni. Ciò significa che nella zona delimitata vi sono ottime condizioni per la coltivazione dell'orzo da malto di alta qualità, con grani contenenti una quantità ottimale di amido che corrisponde a un estratto di malto compreso tra l'81,5 e l'82,5 %.
Nella zona delimitata l'orzo da malto è raccolto qualche giorno dopo il raggiungimento della piena maturazione. Quando il raccolto viene effettuato al momento giusto, vale a dire prima dell'arrivo delle piogge che di solito subentrano nella seconda metà di luglio e nella prima metà di agosto, il grano ha raggiunto la maturità fisiologica, è sano e non danneggiato dalle piogge.
La qualità del prodotto dipende dalle caratteristiche qualitative dell'orzo e dal procedimento tecnico di maltaggio. La scarsa quantità di precipitazioni e le condizioni del suolo nella zona delimitata producono grani più grandi e omogenei, che contengono una maggiore quantità di amido e quindi permettono di estrarre più malto. Per la fase di macerazione è importante che i grani siano omogenei; l'omogeneità, infatti, garantisce l'assorbimento dell'acqua alla stessa velocità e un'energia germinativa uniforme durante la germinazione con il sistema di maltaggio Wanderhaufen.
I maestri birrai, che preferiscono utilizzare il «Levický slad», ritengono che questo si caratterizzi per l'aspetto, il colore e il sapore dei grani nonché per la composizione delle sostanze estrattive e che la velocità della scissione delle proteine influisca positivamente sulla qualità delle birre prodotte secondo i metodi tradizionali. Il «Levický slad» permette di ottenere per questo tipo di birre il colore, il gusto e l'efficacia produttiva desiderati.
La tradizione della coltivazione dei cerali nella zona è attesta sin dal XIX secolo da un apporto di capitale della famiglia von Schoeller cui ha fatto seguito il rapido sviluppo della coltivazione dei cerali e della relativa industria di trasformazione. Ciò ha portato, segnatamente, alla nascita di una nuova categoria commerciale autonoma di orzo da malto, denominata «Tót Árpa» alla borsa di Budapest. Questo investimento costituisce una conferma della specificità della zona nella seconda metà del XX secolo. Il prodotto è stato designato fin dall'inizio con il nome «Levický slad», utilizzato sia dai coltivatori d'orzo che dai suoi trasformatori. Fin dall'inizio della sua produzione, la qualità e la reputazione del «Levický slad» sono attestate dal fatto che esso viene esportato, non solo verso la maggior parte degli stati dell'Europa orientale e occidentale, ma anche verso paesi lontani dei quattro continenti. Dal momento che per i malti d'orzo non viene organizzato alcun concorso specifico, la qualità del prodotto viene attestata dai riconoscimenti ottenuti dalle birre chiare, soprattutto all'estero, ed in particolare nelle competizioni ceche, e dal premio «European beer star».
Riferimento alla pubblicazione del disciplinare

(articolo 6, paragrafo 1, secondo comma, del presente regolamento)
http://www.upv.sk/swift_data/source/pdf/specifikacie_op_oz/specifikacia_Levicky_slad.pdf
(1) GU L 343 del 14.12.2012, pag. 1.

 

"LEVICKÝ SLAD"
Countries of Origin: SK Tipo di domanda: IGP
Dossier Number: SK/PGI/0005/01181 Tipo di prodotto: Classe 1.8. Altri prodotti dell'allegato I del trattato (spezie, ecc.)
Situazione Registrata

Data di presentazione 20.11.2013
Date of Publication: 23.12.2015
Date of Registration: 28.04.2016


EVENTI IN EUROPA

 

EVENTI IN EUROPA

EVENTI IN EUROPA

Inizio pagina | Eurodop.it è un sito informativo per la diffusione e conoscenza dei prodotti eccellenti tutelati in Europa. Pertanto i riferimenti riguardanti le informazioni riportate sono tratte principalmente dal web. Per errori o informazioni incomplete Vi preghiamo di darcene comunicazione per modificarle non appena possibile | Powered by CMSimple_XH |